Posing Power: il potere della postura

Esiste la fotogenia anche per il corpo? Ebbene si! Ci sono fisici che in foto vengono meglio di altri. Non come si potrebbe pensare per via delle misure perfette, di gambe lunghe o di altezza ma come per il viso fotogenico che a volte non rispecchia un vero canone di bellezza fuori dall’obbiettivo, c’è chi è dotato di una fotogenia corporea. Appurato che ci siano corpi più fotogenici di altri in questo articolo trovi come posare per selfie e foto perfette con le regole del Posing Power e cioè il potere della posa e della postura che nelle foto ti garantiscono la riuscita di una figura armoniosa dalle giuste proporzioni per foto bellissime.

La posa e la postura e luce per foto perfette

Avere un postura corretta è la regola generale. Che si stia in piedi o sedute le regole da seguire sono quelle della postura corretta e cioè, spalle e schiena dritte, pancia in dentro petto in fuori mento e sguardo alto. Sembrano banalissime regole che però al momento dello scatto fotografico non sempre ce lo ricordiamo, perché stare davanti all’obbiettivo è un po’ come denudarsi; è per questo che ci intimidisce. Infatti le foto che risultano migliori sono le cosiddette foto rubate. Qui vi spiego i principi per come fare ad avere foto sempre perfette!

Come fanno le star

Come fanno le star ad avere sempre immagini perfette? molte di loro vengono consigliate da una figura professionale, il posing Coach, che studia e allena le celebrities ad avere la posa giusta, la posa artistica in tutte le occasioni, che sia set, red carpet o paparazzi e quindi per foto anche inaspettate. Le posizioni per fare le foto vengono studiate in base ai pregi e “non pregi” fisici della star per poi renderla impeccabile in ogni immagine. Non hai un posing coach? con i miei consigli brillerai come loro.

Allenati davanti allo specchio

La postura e la posa

La posa va studiata allo specchio! Molto importante è avere una postura corretta, spalle aperte schiena dritta mento e sguardo alto, cerca la posa giusta immagina di avere davanti a te l’obbiettivo e nota come prendendo le varie posizioni cambia la tua immagine nello

Le mani sono importantissime

Nel controllo della postura rientrano posizione di braccia, mani, che sono importantissime, di gambe e piedi. Le mani sono importantissime e spesso sono quel particolare che rovinano la foto. Per avere il controllo di braccia e mani pensate di formare con le braccia dei triangoli…poggiare una mano sul fianco è uguale a formare un triangolo, mettere le mani in tasca e tenere i gomiti larghi e le spalle aperte, è uguale a formare due triangoli portare le mani al viso è pari a formare due triangoli e così via. Per le gambe? Vale la stessa regola: da in piedi una gamba più in avanti dell’altra, vedi le mie lezioni di Tocco di stile su Instagram.

Le gambe inclinale sempre da un lato

da sedute incrociando le gambe e inclinandole da un lato. Per riuscire ad avere gambe sempre perfette da fotografare usa scarpe dai colori neutri che oltre essere facilmente abbinabili, allungano otticamente la gamba, anche quando non hanno un tacco vertiginoso.

La luce

Un elemento fondamentale nella fotografia è la luce. Senti la luce sul viso, cercala, ricorda è il modo per non avere ombre sul viso. Attenta però al sole pieno, al sole allo Zenith non fa belle, nelle ore in cui il sole è più forte cerca l’ombra e voltati verso la luce. Il momento migliore per farsi fotografare è la “Golden hour”, all’alba e prima del tramonto, questa luce amata da fotografi e modelle, regala pennellate di oro, rendendo tutto e tutti più belli. Per le foto all’interno sempre meglio utilizzare la luce naturale. Una finestra velata da una tenda bianca sarà l’ottimo. In alternativa si può utilizzare una una luce profusa da un’anello luminoso: La

L’espressione

Altro fattore importante per la riuscita di una foto è l’espressione del volto, allenati guadandoti allo specchio esprimi emozioni e fai le facce anche le smorfie, divertiti. Così individuerai qual è il tuo lato migliore, tutti ne abbiamo uno. Inclina la testa e facendo dei piccoli spostamenti verso destra e poi ripeti verso sinistra quando ti piaci di più avrai il tuo lato migliore. Il trucco è un elemento base. Con il make up puoi togliere le imperfezioni ma attenzione a non esagerare meglio un aspetto naturale che una maschera.

Comunicare qualcosa attraverso la foto perfetta

Ricorda la comunicazione è importante! Se una foto riesce a comunicare con forza qualcosa viene subito apprezzata, al tempo di Instagram e social vari, siamo invasi dalle immagini belle di qualità ma anche di banalità per questo dare un senso alle foto che scattiamo fa la differenza, gli dà un plusvalore.

Prima di tutto comunicare qualcosa

Applicazioni per modificare le foto e renderle perfette.

Ci sono numerose app che permettono di avere un viso perfetto togliendo imperfezioni e difetti. Ma badate a non prenderci troppo la mano, un leggero filtro che migliori la foto non professionale è lecito anzi lo consiglio ma non esagerate in questo bisogna saper essere obbiettive e non cadere nella tentazione di avere, non solo la metà degli anni ma addirittura essere irriconoscibili per assomigliare a qualche celebrities.

Vi svelo le mie app preferite, inutile nasconderlo ma tutte, influencer e blogger, le usano sia da cellulare che da computer, quelle che uso di più e sono gratuite sono: Lightroom , Beauty plus, Retouch, Lift per le stories, InShot per i video. Fammi sapere come vanno le prove davanti allo specchio e se hai trovato il tuo lato migliore e se riesci a fare delle pose belle per tue le foto. Lascia un commento per tenermi aggiornata, voglio proprio sapere quali pose hai scelto per le tue foto . Ti aspetto nel prossimo articolo per altri trucchetti.

Numerose app per modificare le foto

Share and Enjoy !

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *