Film, foto, riviste  e non solo anche rivisitazioni di grandi fotografi ci ricordano i meravigliosi anni 50’ 60’!

Era il tempo delle Pin up,  le ragazze  indossavano costumi a vita altissima mettendo in evidenza le forme e al momento di fare i bagno spuntavano sulla testa simpatiche cuffie colorate ricoperte di petali e fiori variopinti o a  millefiori. Che belle!  Mia madre ne aveva più di una da abbinare al costume. Effettivamente  all’epoca lo stile del capello “selvaggio” non era in voga, e le cuffie avevano un loro perché,  evitavano che si sciupasse la messa in piega, erano pratiche ed eleganti …..e quella  rosa con le tre  margheritone a rilievo di mia madre non la dimenticherò mai.

Costume vintage anni 60′

Le ho ritrovate nella profumeria Magini a Roma me ne sono innamorata , le ho comprate e subito provate in piscina, sono simpatiche e modaiole in più proteggono i capelli.  In spiaggia o in piscina indosso il costume da bagno, capelli raccolti in uno chignon alto, odio  il mollettone, oppure lascio i capelli selvaggi,  niente make up, neanche più il mascara… invece questa volta  ho rievocato lo stile vintage che richiama quegli anni meravigliosi… con un look super chic!!! Non occorre molto, basta scegliere gli accessori giusti e divertirsi : un cappello, una cuffia in gomma o in stoffa, con decori a rilievo e tanti fiori, un bel costume intero o a vita alta, rossetto rosso, mascara e grandi occhiali da sole…. l’atteggiamento bon ton  farà il resto! un sorriso a presto

l’occorrente: solari e cuffia da spiaggia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *